Case popolari: come accedere all'edilizia residenziale pubblica

Tutte le informazioni per accedere all'edilizia residenziale pubblica (le cosiddette case popolari), i vincoli e la documentazione da presentare

Di cosa si tratta?

L'edilizia residenziale pubblica consiste nel patrimonio immobiliare per la costruzione di abitazioni a costo contenuto per i cittadini meno abbienti, realizzato con il concorso totale o parziale dello Stato o di altri enti pubblici.
Le politiche abitative della Regione e degli Enti locali dell'Emilia-Romagna sono dirette:
a) a rispondere al fabbisogno abitativo delle famiglie meno abbienti e a quello di particolari categorie sociali attraverso l'incremento e la qualificazione del patrimonio di alloggi di erp;
b) ad ampliare l'offerta di abitazioni in locazione a canone ridotto rispetto ai valori di mercato;
c) ad assicurare il sostegno finanziario al reddito dei nuclei meno abbienti, per consentire il loro accesso al mercato delle abitazioni in locazione;
d) a favorire la permanenza in alloggi di erp di assegnatari che necessitano di sostegno sanitario o sociale, anche tramite l'adeguamento degli alloggi stessi ovvero la mobilità prioritariamente in alloggio del medesimo immobile;
e) a favorire gli interventi di manutenzione ed il recupero del patrimonio edilizio esistente.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

I requisiti per concorrere all'assegnazione sono particolarmente complessi (es.: residenza o attività lavorativa nel Comune di Parma, valori I.S.E. e I.S.E.E., non possidenze di diritti reali come proprietà , usufrutto, uso, abitazione, nonchè condizioni oggettive e soggettive del richiedente). Per prenderne visione nello specifico si invitano gli interessati a consultare il bando di concorso e il modulo di domanda, in cui sono elencati punto per punto.

Qual è la documentazione necessaria?

  • 1 ) Copia fotostatica del documento di identità [obbligatoria qualora le firme sulla domanda e sulla dichiarazione sostitutiva non vengano apposte alla presenza dell'incaricato del servizio di front office o la pratica venga inviata tramite posta]
  • 2 ) Copia del permesso di soggiorno [per cittadini extracomunitari]
  • 3 ) Dichiarazione Sostitutiva Unica

Modulistica

A chi va presentata la documentazione?

La domanda, compilata sull'apposito modulo prelevabile presso gli uffici del Centro Direzionale (Piano -1) - Largo Torello de Strada n. 11/a - può essere:
- presentata presso gli sportelli del Centro Direzionale (Piano -1) - Largo Torello de Strada n. 11/a
oppure
- inviata per posta all'Ufficio Protocollo del Comune - Largo Torello de Strada n. 11/a

oppure, per gli Enti abilitati:

-inviata online attraverso l'apposito servizio reso disponibile dal sito www.servizi.comune.parma.it

Struttura responsabile comune

Struttura: S.O. CASA
Referente: FERRARI PAOLA

Responsabile del procedimento comune

Referente: FERRARI PAOLA

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Donna di 42 anni investita da un'auto in viale Mentana: gravissima al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento