Acqua e cibo: un contest su Facebook e Instagram grazie alla bonifica

ANBI Emilia Romagna arricchisce il progetto di formazione social per gli istituti superiori della regione consentendo di scoprire anche il ruolo indispensabile dell’acqua nei cicli produttivi dei prodotti alimentari. Iscrizioni delle classi entro il 16 dicembre e premiazione a Macfrut2019 a Rimini

ANBI Emilia Romagna e i Consorzi di bonifica associati rafforzano il loro legame con il mondo dell’istruzione scolastica e a fianco dei progetti formativi itineranti già consolidati, in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale nelle varie province, lancia una nuova iniziativa rivolta a tutte le classi degli istituti superiori della regione Emilia Romagna E-R School of Food- Cook for like.

Il format individuato per promuovere e incrementare i livelli di conoscenza dei valori del ricco mondo dell’alimentazione e del rapporto che gli stessi  prodotti tipici del nostro territorio hanno con la risorsa acqua è quello del contest. Si tratta di una vera e propria gara tra squadre di studenti, in rappresentanza delle diverse classi, che si confronteranno sui social network ideando prima, elaborando poi ed infine eseguendo un Piatto Unico all’interno delle categorie tematiche scelte. La categoria ANBI e quindi dei Consorzi di Bonifica è “Dall’Acqua alla Tavola” in quanto l’acqua, alla base dell’irrigazione, è essenziale per le produzioni, ne incrementa la qualità e favorisce uno stile di vita sostenibile. Requisito-base per il Piatto Unico –nella categoria ANBI – è l’utilizzo all’interno della propria ricetta di almeno un prodotto IGP e/o DOP frutto dell’impiego della risorsa acqua. L’immagine di quanto realizzato, accompagnata dall’ hashtag #dallacquaallatavola dovrà essere corredata da un video di almeno 30’’- 1 minuto che illustri la ricetta e l’impiego dei prodotti.

Il piatto deve rappresentare un giusto bilanciamento di elementi nutritivi e consentire di scoprire ed approfondire la conoscenza della natura, dell’acqua e del suo ruolo indispensabile per il cibo che sta alla base di una alimentazione più sana frutto di scelte maggiormente consapevoli. Le squadre delle classi dovranno indicare lo strumento che utilizzeranno durante la campagna per diffondere il loro messaggio in grado di guadagnare consensi e condivisioni di contenuto sulle piattaforme che più si adattano a questo tipo di promozione ovvero Facebook e Instagram. Al termine, una giuria composta da rappresentanti di ANBI selezionerà le squadre che avranno meglio rappresentato nel rispettivo Piatto, la qualità delle produzioni del territorio. Le due squadre finaliste si confronteranno all’interno della manifestazione internazionale MACFRUT2019 a Rimini per aggiudicarsi il titolo di FoodMasterclassANBI2018.

“Il Consorzio condivide e supporta questo progetto rivolto agli istituti superiori, in quanto viene valorizzata la risorsa idrica come elemento fondamentale per le produzioni delle eccellenze che cicontraddistinguono nel mondo – così il Presidente della Bonifica Parmense Luigi Spinazzi – . Si conferma in tal modo l’importanza di sensibilizzare le nuove generazioni sul ruolo fondamentale dell’acqua nel ciclo della vita”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Falsi tecnici Iren aprono una fialetta irritante per svaligiare l'appartamento di due anziani

  • Attualità

    Piano neve: in azione gli spargisale contro le gelate notturne

  • Sport

    MERCATO | Parma, piace Rispoli, sondaggio per Castillejo

  • Attualità

    Qualità della vita: Parma al 29esimo posto

I più letti della settimana

  • Tamponamento a catena tra tre auto a Fidenza, tre feriti: uno grave al Maggiore

  • Neve a Parma, attesa per domenica

  • L’Ospedale di Vaio ha due nuovi primari: Giovanni Tortorella e Galeazzo Concari

  • Spacciavano la droga dello stupro nei locali, 4 arresti tra cui un 'insospettabile' parmigiano di 52 anni

  • Allarme bomba al Tribunale di Parma: "Ci sono due ordigni, uno dentro e uno fuori"

  • Pauroso schianto frontale tra auto e camion a Vicomero: 50enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento