Università

Università

Progetto "UMANE", doppio titolo per gli studenti di Ingegneria Gestionale

Un semestre in Spagna e un intero anno accademico negli Stati Uniti per gli studenti selezionati

La preziosa possibilità di un percorso di studi internazionale per gli studenti di Ingegneria Gestionale dell'Università di Parma deriva dal progetto "UMANE - Dual Degree in Management Engineering". Una delegazione dell'Ateneo di Parma ha sottoscritto un accordo di collaborazione fino al 2015 con l'Università di Extremadura, il Politecnico di Valencia (Spagna), il New Jersey Institute of Technology e la Rutgers University (New Jersey, USA) per consentire agli studenti interessati e selezionati di iniziare un nuovo percorso formativo sperimentale, sostenuto da un importante contributo alla mobilità concesso dalla Unione Europea. Questo singolare percorso formativo li porterà a conseguire la doppia laurea (Europa e USA) in Ingegneria Gestionale attraverso un semestre trascorso in Spagna e un intero anno accademico negli Stati Uniti. Per gli studenti europei (italiani e spagnoli) il piano di mobilità prevede, al terzo anno della triennale, lo spostamento presso la sede partner europea del progetto tramite il programma LLP-Erasmus per sei mesi. Gli studenti del terzo anno frequenteranno dunque il primo semestre a Parma e il secondo presso l'Università spagnola di Extremadura! Durante il quarto anno poi, la classe internazionale si trasferirà negli Stati Uniti presso il NJIT per il completamento del corso di studi e il conseguimento del "Bachelor degree" americano e del titolo spagnolo, entrambi di durata quadriennale. Un'occasione unica, insomma, da cogliere al volo: si potranno acquisire competenze multidisciplinari nell'ambito dell'ingegneria industriale, sfoggiando le conoscenze specifiche sviluppate all'interno delle diverse sedi coinvolte. Gli studenti italiani che intendono proseguire con la laurea magistrale in Ingegneria Gestionale presso l'Ateneo di Parma potranno di conseguenza beneficiare del percorso di studi internazionale svolto. Chi parteciperà al progetto avrà l'opportunità di migliorare le proprie capacità linguistiche attraverso la scoperta di realtà e culture diverse, come fosse un Erasmus... con qualche sbocco professionale in più! Conviene tentare di parteciparvi, no?!

L'università di Federica

Studentessa di Scienze della Comunicazione scritta e ipertestuale. Vivo a Parma da tre anni, quindi fuori sede, originaria della provincia di Bari. Ho lasciato il mio paesino fatto di trulli e ulivi dall'età di diciotto anni: valigia alla mano colma di tante aspettative per intraprendere l'avventura universitaria in una città tutta nuova per me, ma che ormai mi vede crescere semestre dopo semestre e che sento sempre più mia. Quella sensazione nota ai fuori sede, di sentirsi un po' a metà fra due realtà, ormai mi appartiene: mi manca il mio paese quando son qui e quando sono nel mio paese mi manca Parma, con tutto quello che di bello mi regala anno dopo anno. Indipendenza, responsabilità, libertà… e poi ci sono gli amici, i compagni di studentato e di facoltà! Insomma, la mia valigia ha fatto spazio a tante esperienze e consapevolezze nuove.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento