Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

L'incidente è avvenuto nella tarda serata di venerdì 23 ottobre: Michela Monica è morta nella notte dopo il ricovero in Rianimazione

L'incidente mortale a Castione Baratti

Pauroso incidente mortale nella tarda serata di venerdì 23 ottobre a Castione Baratti, frazione del comune di Traversetolo. Per cause in corso di accertamento due auto, che stavano percorrendo la strada provinciale, si sono scontrate frontalmente. Secondo le prime informazioni l'impatto sarebbe stato violentissimo: la giovane alla guida di una delle due ha riportato ferite gravissime. La ragazza, Michela Monica, 22enne residente a Mulazzano di Lesignano, è stata trasportata in Rianimazione ed è poi deceduta nel corso della notte. Le sue condizioni di salute erano apparse subito disperate ai soccorritori.

Il ragazzo che si trovava alla guida della seconda auto ha riportato ferite lievi: è stato trasportato al Maggiore sotto choc. 

Sul posto due ambulanze e l'automedica della Croce Azzurra di Traversetolo che, dopo aver prestato le prime cure alla giovane l'hanno trasportata d'urgenza al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore. La ragazza è stata subito intubata e poi trasferita Parma in condizioni critiche. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Langhirano. Sul posto anche le forze dell'ordine per i rilievi previsti per legge che stanno ricostruendo l'esatta dinamica dello scontro. I residenti hanno sentito un forte boato: le auto sono completamente distrutte. 

IN AGGIORNAMENTO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ecco cosa cambia a Parma da domani

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento