menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Credem, 50 milioni di euro per assistere i territori colpiti dal maltempo

Il Gruppo Credem ha stanziato un plafond di 50 milioni di euro per assistere le popolazioni delle regioni colpite dalle abbondanti nevicate e dalle mareggiate dei giorni scorsi. L'iniziativa è destinata a tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna

Il Gruppo Credem ha stanziato un plafond di 50 milioni di euro per assistere le popolazioni delle regioni colpite dalle abbondanti nevicate e dalle mareggiate dei giorni scorsi. Tale iniziativa è in linea con la strategia del gruppo di sostegno e vicinanza al territorio. In particolare, il plafond è destinato a sostenere le famiglie e le imprese nella gestione dell’emergenza attraverso finanziamenti a breve ed a medio termine a tassi agevolati e con procedure d’erogazione semplificate. Le imprese, inoltre, potranno finanziare la sostituzione dei macchinari danneggiati anche attraverso operazioni di leasing. Le richieste potranno essere presentate entro il prossimo 30 giugno presso le filiali e i centri imprese del territorio.
 

L’iniziativa è destinata a tutti i comuni dell’Emilia Romagna e delle Marche colpiti dal maltempo. “Con questa iniziativa”, ha dichiarato Stefano Pilastri, direttore commerciale di Credem, “il Gruppo Credem intende essere vicino al territorio con iniziative concrete per dare assistenza alle famiglie ed alle imprese colpite dal maltempo. Le filiali, i centri imprese e tutta la nostra rete locale sono a disposizione per fornire le informazioni e l’assistenza necessaria”.

 
A fine 2014 la struttura distributiva del Gruppo Credem si articolava in 634 tra filiali, centri imprese e negozi finanziari. I dipendenti erano 5.763, i promotori finanziari con mandato 785, 275 gli agenti finanziari Creacasa e 119 gli agenti finanziari specializzati nella cessione del quinto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento