Riparte la staffetta degli anolini solidali

Quest’anno con il grande obiettivo di contribuire con Parma Facciamo Squadra alla costruzione del nuovo Polo oncologico che sta nascendo all’interno dell’Ospedale Maggiore di Parma

La macchina della solidarietà sta per ripartire: torna la filiera degli anolini più buona di sempre, fatta dalla comunità per la comunità, quest’anno con il grande obiettivo di contribuire con Parma Facciamo Squadra alla costruzione del nuovo Polo oncologico che sta nascendo all’interno dell’Ospedale Maggiore di Parma.  

Quest’anno puntiamo in alto con una produzione diffusa fra Parma, Fidenza, Sorbolo e Noceto. L’invito a indossare il grembiule di Parma Facciamo Squadra è per tutti: abbiamo bisogno di tanti volontari per coprire i turni che sono tanti. Esserci sarà divertente, sarà un modo per sentirsi parte di una grande squadra e partecipare a un’impresa entusiasmante. Per chi vuol cogliere la sfida, ecco i turni di Parma e le e-mail da contattare per ogni luogo di produzione.  

PARMA (presso la Protezione Civile in via Del Taglio 
I turni per Parma sono di 4 ore, tranne quelli con l’asterisco che sono di 6. Sarà bene arrivare 20 minuti prima dell’inizio turno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

Torna su
ParmaToday è in caricamento