Carta d'identità cartacea: tutte le informazioni per ottenerla

Tutte le informazioni per ottenere la carta d'identità cartacea e i moduli da presentare

Il documento ha validità dieci anni e può essere rilasciato valido per l'espatrio o non valido per l'espatrio (in quest'ultimo caso appare sul documento un'apposita dicitura).
Non viene rinnovato in caso di variazione della professione o della residenza o di dati concernenti lo stato civile. Se il documento è in scadenza si può richiedere il rinnovo 6 mesi prima della data di scadenza stessa.
Qualora si richieda un documento valido per l'espatrio occorre compilare e sottoscrivere l'apposito modulo di domanda.

PAESI IN CUI E' POSSIBILE ESPATRIARE
Gli Stati in cui è possibile espatriare sono: Austria, Belgio, Bosnia - Erzegovina, Bulgaria ( soggiorni fino a 90 giorni), Cipro, Croazia, Danimarca, Egitto, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco (solo con viaggi organizzati), Principato di Monaco, Montenegro (rilascio alla frontiera straniera di licenza turistica a titolo gratuito con validità 30 giorni), Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania (soggiorno massimo di 90 giorni), Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tunisia (solo per viaggi organizzati), Turchia (solo per viaggi organizzati) e Ungheria.  

FURTO O SMARRIMENTO
In caso di furto o di smarrimento della carta di identità , occorre presentare all'ufficio anagrafe, la denuncia di smarrimento o di furto resa alle autorità competenti (Commissariato di Polizia o Stazione dei Carabinieri), tre fotografie e un altro documento di riconoscimento (passaporto, patente, libretto della pensione).
Se non si possiede altro documento, l'identificazione avviene mediante due testimoni maggiorenni, non legati al richiedente da alcun rapporto di parentela o affinità in linea retta nè collaterale entro il terzo grado e in possesso di un documento di identità valido.

DETERIORAMENTO 
In caso di deterioramento della carta di identità, il richiedente dovrà  sottoscrivere una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà , attestante l'avvenuto deterioramento del documento e presentare contestualmente il documento originale deteriorato.

NOTIZIE UTILI
Le persone con problemi di deambulazione possono richiedere il rilascio o il rinnovo a domicilio. In questo caso occorre che una persona maggiorenne si rechi all'anagrafe con tre foto e il documento scaduto o in scadenza della persona interessata. Un incaricato si recherà al domicilio della persona richiedente per la consegna della carta di identità e l'apposizione della firma.

Tutti i non residenti a Parma possono richiedere presso il nostro Comune la carta d'identità . Occorre fare la richiesta all'Anagrafe e quindi attendere che vi sia il nulla-osta da parte del Comune di residenza.

Qual è la documentazione necessaria?

  • 1 ) Tre foto tessere uguali recenti a capo scoperto
  • 2 ) Carta di identità scaduta o in scadenza [da presentare per il rinnovo della carta di identità]
  • 3 ) Denuncia di furto o smarrimento resa presso le Autorità competenti [da presentare in caso di smarrimento o furto della carta di identità]
  • 4 ) Carta di identità deteriorata [da presentare in caso di deterioramento della carta di identità]
  • 5 ) Documento di riconoscimento (passaporto, patente, libretto della pensione) [da presentare in caso di furto, smarrimento o distruzione]

Modulistica

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

Il costo per il rilascio della carta di identità è di Euro 5,00

Qual è la tempistica del procedimento?

La carta di identità viene rilasciata all'atto della richiesta.

A chi va presentata la richiesta?

I moduli di domanda possono essere prelevati e presentati presso:
- Servizio di Front office del Centro Direzionale (DUC) - (piano - 1) - Largo Torello de Strada11/a
- Delegazione di Corcagnano
- Polo territoriale Via Verona 36a
- Polo territoriale Via Marchesi 37 a
- Polo territoriale Via Carmignani 9
- Polo territoriale Via Leonardo Da Vinci 32a:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Viola il coprifuoco per andare a trovare la fidanzata: giovane multato per 400 euro

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutte le restrizioni a Parma dal 16 gennaio al 5 marzo

  • Parma si prepara alla protesta del 15 gennaio: ristoranti aperti contro i divieti

Torna su
ParmaToday è in caricamento