menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alma, per 27 studenti al via il Corso Tecniche di Cucina

Tra i 27 iscritti, ce ne sono tre di origine parmense: Luca Donelli, 26 anni, di Parma, Andrea Gandolfi, 31 anni, di Solignano e Elia Otgianu, 27 anni, di Parma

Con l’apertura della XXXVII edizione del Corso Tecniche di Cucina Italiana, per 27 studenti, provenienti da nove differenti Regioni italiane e, in un caso, dai Paesi Bassi, è iniziato il percorso professionalizzante in ALMA che li porterà a diventare nel prossimo futuro ambasciatori dell’alta cucina del nostro Paese. Tra gli iscritti al Corso Tecniche di Cucina, che ha una durata di due mesi (360 ore tra lezioni frontali ed esercitazioni pratiche) e che è propedeutico all’accesso al Corso Superiore, prevalgono gli uomini: sono 21, a fronte di 6 donne. Più della metà degli iscritti (14 su 27) vanta una formazione liceale mentre i laureati (in Scienze Gastronomiche ma anche Ingegneria, Psicologia e Giurisprudenza) sono cinque. Dei 27 studenti del Corso, tutti di età compresa tra i 18 e i 36 anni, quelli provenienti dal Nord Italia e dal Sud Italia/isole si equivalgono: 12 in entrambi i casi. Le Regioni più rappresentate sono Emilia-Romagna e Sicilia, con cinque studenti, e Liguria e Campania, con tre studenti. Tra i 27 iscritti, ce ne sono tre di origine parmense: Luca Donelli, 26 anni, di Parma, Andrea Gandolfi, 31 anni, di Solignano e Elia Otgianu, 27 anni, di Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento