menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il prosciutto di pecora della Macelleria Orsi

A Lagrimone fanno anche il salame di pecora, tutto da scoprire

Il Gola Gola Festival ha rappresentato un’occasione ghiotta per i golosi che si sono riversati per tre giorni in centro città, sede di un evento che ha riunito migliaia di persone e che ha soddisfatto ogni gusto. Ce n’era veramente per tutti: piatti tradizionali, innovativi, ricette rivisitate e cuochi provenienti da ogni dove, street food con circa 300 eventi che hanno fatto divertire tutti: dai più piccoli ai più grandi. Stand presi d’assalto, prodotti locali valorizzati, come quello fornito e messo in mostra da Macelleria Orsi che ha portato in piazza il prosciutto di pecora, ottenuto grazie a un allevamento estensivo d suin e obini che rappresenta il cuore della piccola attività agricola familiare, permettendo un controllo diretto dello stato di salute dei capi che pascolano a 1000 metri sul livello del mare. A Rusino, a Lagrimone, vicino Tizzano,si fanno Prosciutti di pecora e salami. Per questo c’è una tecnica particolare per quanto riguarda la conservazione e la stagionatura. Assieme alla carne di pecora, c’è anche una piccola percentuale di carne di maiale. Il prosciutto di pecora invece ha bisogno di cinque, sei mesi per la stagionatura e, al contrario del prosciutto tipico di maiale, richiede meno tempo perché si tratta di carne magra. Ha una forma allungata a pera, di circa 50 cm, di colore marrone scuro sulla superficie e rosso scuro, intenso all’interno. A fine stagionatura il peso varia fra 1.5 e 2 kg. Il profumo ricorda il formaggio pecorino. È un prosciutto dal sapore dolce, particolarmente gradevole al palato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa dal 1° marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento