rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Economia

Alceste De Ambris: doppio appuntamento per ricordare il fondatore del sindacalismo rivoluzionario

Commemorazione e convegno della Cgil il 7 dicembre

Un doppio appuntamento per ricordare Alceste De Ambris a 89 anni dalla scomparsa: il prossimo giovedì 7 dicembre, CGIL Parma, in collaborazione con ANPPIA e AMI provinciali, organizza, alle ore 9.00, una commemorazione ufficiale al Cimitero della Villetta, presso il monumento funebre, alla presenza di Lisa Gattini, segretaria generale CGIL Parma, Roberto Spocci, presidente ANPPIA Parma, e Tullio Carnerini, Associazione Mazziniana Parma.

A seguire, alle ore 10.00, sarà possibile assistere, nella sede dell'Istituto storico della Resistenza e dell'Età contemporanea di Parma, in vicolo delle Asse, 5, a "DIALOGANDO SU DE AMBRIS". Dopo i saluti di Carmen Motta, presidente ISREC Parma, Andrea Rizzi, responsabile Storia e Memoria CGIL Parma, e lo storico Umberto Sereni, tratteggeranno attraverso riflessioni e memorie la vita e il pensiero di Alceste De Ambris. Figura ancora di grande attualità e spessore, fondatore e maggior esponente del sindacalismo rivoluzionario italiano e del movimento repubblicano e mazziniano novecentista, De Ambris fu animatore dello sciopero delle bustaie e dello sciopero agrario, le lotte da cui prese le mosse l'identità collettiva del sindacato a Parma. Segretario della Camera del Lavoro di Parma fra il 1907 e il 1908, continuò anche in seguito ad ispirare l'attività sindacale nella provincia di Parma e in campo nazionale.

unnamed - 2023-11-23T090644.947-3
 
L'evento si inserisce nell'ambito del calendario OCCASIONI DI  MEMORIA 2023 della CGIL Parma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alceste De Ambris: doppio appuntamento per ricordare il fondatore del sindacalismo rivoluzionario

ParmaToday è in caricamento