Economia, negli ultimi 3 mesi chiuse 584 imprese: secondo peggior risultato dal 2002

Il rapporto Sistema imprenditoriale parmense sul terzo trimestre 2013, elaborato dalla Camera di Commercio su dati Movimprese, evidenzia il secondo peggior risultato dal 2002: le nuove imprese sono meno delle cessate

Nel terzo trimestre del 2013, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, nel parmense sono nate meno imprese e ne sono state chiuse molte di più: 525 imprese nuove a fronte di 584 cessate. Il flusso iscrizioni/cessazioni ha quindi originato un saldo negativo di 59 unità, mentre il tasso di crescita imprenditoriale è di -0,1 per cento (+0,1 per cento in Emilia-Romagna e +0,2 per cento in Italia). Si tratta dei peggiori valori degli ultimi 11 anni, escludendo il 2009. Sono alcuni dei dati che emergono dal Rapporto Sistema Imprenditoriale parmense relativo al terzo trimestre dell’anno, elaborato dall’ufficio studi della Camera di Commercio di Parma a partire dai dati Movimprese Infocamere-Unioncamere.

A incidere sul risultato negativo della provincia di Parma è prevalentemente la dinamica delle ditte individuali: le 489 cessazioni a fronte di 324 nuove iscrizioni danno luogo ad un saldo negativo di -161 unità. Le società di persone sono apparse stabili, con un saldo negativo di sole 2 unità; crescono invece di 80 unità le società di capitali (125 iscrizioni a fronte di 45 cessazioni) e anche le 33  nuove imprese  costituite  in “altre  forme” superano di gran lunga le 9 ditte della stessa categoria cessate nel periodo.

Considerando i settori economici più rilevanti dell’economia parmense, la contrazione maggiore è accusata dall'agricoltura che perde nel trimestre 119 aziende. Saldi negativi, per fortuna meno intensi, si riscontrano nelle costruzioni (-26 unità), ma anche nelle attività manifatturiere (-7). Del resto, i saldi positivi in termini assoluti ottenuti da commercio e servizi di alloggio e ristorazione, che aumentano rispettivamente di 39 e 18 unità, sono solo apparenti: analizzando i flussi iscrizioni-cessazioni anche in queste categorie si ottengono valori negativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento