menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Bertinelli vola a New Orleans per incontrare i player della GDO

L’occasione è rappresentata dalla fiera b2b IDDBA, in programma dal 10 al 12 giugno

L’Azienda Agricola Bertinelli, che dal 1895 produce Parmigiano Reggiano DOP sulle colline parmensi, vola a New Orleans: dal 10 al 12 giugno, infatti, sarà protagonista a
IDDBA - International Dairy Deli Bakery, la più importante fiera b2b degli Stati Uniti dedicata al mondo lattiero-caseario, alla gastronomia e al settore dei prodotti da forno. IDDBA ha frequenza annuale ed è una manifestazione itinerante: nel 2019 sarà ospitata da Orlando, nel 2020 da Indianapolis. L’edizione 2018 vedrà la partecipazione di oltre 800 aziende. A New Orleans la Bertinelli sarà presente grazie all’impegno del Consorzio Emilia Alimentari, di cui è Presidente Enrico Zoni: al suo fianco ci sarà Tortellini Soverini, azienda artigianale di pasta fresca e ripiena (produce specialità bolognesi ed emiliane), con cui la Bertinelli ha già collaborato a Taste Firenze e a Cibus. Come spiega il CEO Nicola Bertinelli, «IDDBA è, per importanza, uno dei primi tre appuntamenti fieristici negli Stati Uniti con un focus specifico sul food. Per noi si tratta di un esordio: abbiamo fatto questa scelta perché IDDBA rappresenta un canale di dialogo privilegiato con la GDO americana. Qualche numero: a New Orleans sono attesi operatori professionali in rappresentanza delle principali 200 catene retail, delle 100 più importanti catene all’ingrosso e dei 100 top minimarket. Tutti target che per la Bertinelli hanno un grandissimo appeal: basti pensare che nel 2017 i primi tre attori della GDO americana (Walmart, Costco e Kroger) hanno fatto registrare un fatturato complessivo di circa 733 miliardi di dollari. E nei primi sette mesi del 2017, negli Usa i prodotti italiani distribuiti in GDO hanno fatto registrare un incremento di fatturato pari a 2,1 miliardi di dollari. Parlare direttamente con questi operatori significa quindi approcciare nel miglior modo possibile un mercato complicato come quello nordamericano».

A New Orleans l’Azienda Agricola Bertinelli porterà in vetrina in particolare due varianti del Re dei Formaggi: quello Kosher, ora disponibile anche grattugiato, in cubetti e in scaglie, nella nuova confezione barattolo, e quello Biologico, proposto in grammature da 300-350 gr. Le motivazioni sono duplici: da un lato, c’è la volontà di distinguersi, ponendo l’accento su produzioni di nicchia. Questo discorso vale soprattutto per il Parmigiano Reggiano DOP Kosher: la Bertinelli è stata la prima azienda al mondo a produrre Parmigiano Reggiano DOP autenticamente Kosher. Ciò, unitamente al fatto che l’azienda gestisca in proprio tutti i comparti della filiera produttiva, a partire dalla produzione dei foraggi (poi usati per il nutrimento delle bovine di proprietà) e del latte, configura un notevole vantaggio competitivo rispetto agli altri produttori di Parmigiano
Reggiano. Dall’altro lato, ci sono ragioni di business.

«Secondo i dati diffusi dalla Organic Trade Association americana nel 2017, gli statunitensi spendono quasi 50 miliardi di dollari all’anno per l’acquisto di alimenti bio. Negli Stati Uniti, il 75% dei punti vendita offre a scaffale alimenti bio e l’82% delle famiglie compra prodotti biologici. La vendita di cibi biologici è cresciuta in 12 mesi quasi a doppia cifra, a fronte di un incremento inferiore all’1% di tutte le altre categorie food. Se consideriamo i prodotti lattiero-caseari, l’8% degli acquisti effettuati da consumatori USA corrisponde a referenze biologiche» afferma il CEO Nicola Bertinelli.

Altrettanto significativa è la crescita del segmento del Kosher Food: «L’azienda di consulenza statunitense Persistence Market Research stima che nel periodo 2017-2025 il mercato nordamericano degli alimenti Kosher possa crescere con un tasso annuale dell’11,3%: numeri inferiori soltanto a quelli dell’area mediorientale» conclude Bertinelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Tre nuove piste ciclabili: lavori per 1 milione e 150 mila euro

Attualità

Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento