A cena con l'opera: la Traviata posticipata al 19 marzo

Il grande Teatro Nuovo, per una sera, si trasforma in una milonga di Parigi dove si balla il tango e dove le vicende di Violetta e Alfredo, protagonisti de La Traviata di Giuseppe Verdi, prendono vita tra la magia della narrazione e i sapori della cucina.

Una cena di sapore argentino che si svolge dentro l’opera, dentro al teatro, per unire cantanti, attori e spettatori e far risuonare le note d’amore del grande Maestro nel fine settimana più dolce dell’anno.

La Traviata, basata su “La signora delle camelie” di Alexandre Dumas, fa parte della trilogia popolare di Verdi (assieme a Il trovatore e a Rigoletto) e verrà presentata in forma ridotta per quattro strumenti, quattro cantanti e un attore nella messa in scena elaborata da Alessandro Nidi e Marco Caronna.

Cena speciale, per il pubblico, durante lo spettacolo.

Regia – Marco Caronna

Alfredo Germont – Oreste Cosimo
Violetta Valéry – Tania Bussi
Giorgio Germont – Giorgio Valerio

Prudenza/Annina – Cecilia Gragnani
Narratore – Paolo Rossini

Direzione e Pianoforte – Alessandro Nidi
Clarinetto – Paolo Panigari
Fisarmonica – Nadio Marenco
Violoncello – Audrey Lafargue

Testi – Francesco Caronna

AVVISO – Informiamo gli utenti che avessero già acquistato il biglietto per l’evento “La Traviata – A cena con l’opera” del 13 febbraio, spostato per causa di forza maggiore al 19 marzo, che il titolo di accesso rimarrà valido per la nuova data e che, partecipando allo spettacolo del 19 marzo, avranno diritto per ogni biglietto già acquistato ad un omaggio per uno dei due prossimi spettacoli in cartellone (Stasera Paiella per tutti, offro io! – 27.02.2016; A modo Mio – 05.03.2016).

Gli utenti impossibilitati a partecipare all’evento del 19 marzo, potranno richiedere il rimborso del biglietto attraverso le seguenti modalità:
– IAT Fidenza Village – Per quanti avessero acquistato il biglietto presso lo IAT Fidenza Village, sarà possibile richiederne il rimborso presentandolo al punto vendita.
– IAT Salsomaggiore Terme – Per ogni biglietto acquistato presso lo IAT di Salsomaggiore Terme, sarà possibile richiederne il rimborso presentandolo presso la biglietteria del Teatro sabato 13 febbraio dalle ore 18.00 alle ore 21.00.
– boxol.it – Per quanto riguarda invece chi lo avesse acquistato on line tramite il sistema di prevendita boxol.it, potrà essere inviata richiesta di rimborso all’indirizzo internet@boxol.it specificando i dati della prenotazione.
Tutti i rimborsi si intendono al netto dei diritti di prevendita.

Per informazioni è possibile recarsi direttamente allo I.A.T di Salsomaggiore e Fidenza o chiamare i numeri di telefono: 0524 580211 e 0524 335556. Le prevendite on line per la data del 19 marzo, invece, saranno disponibili a breve visitando il sito internet www.teatronuovosalsomaggiore.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento