"Annie": una vita da knock-out

Domenica 8 febbraio alle 16.30 al Teatro Comunale di Felino andrà in scena un libero adattamento del musical broadwayano del 1977, a cura di Emanuele Valla, che ha per protagonista una bambina dalla felicità contagiosa. Per un pubblico giovane ma non solo

L'associazione C'è musica nell'aria, con il patrocinio del Comune di Felino, presenta lo spettacolo "Annie, the musical: è una vita da knock-out", che andrà in scena domenica 8 febbraio alle 16.30 al Teatro Comunale di Felino. E' il risultato del laboratorio del gruppo "We Are Musical" guidato da Emanuele Valla e Alice Monica. Emanuele ha curato riduzione/adattamento e regia del musical broadwayano del 1977 che vinse sette Tony Awards (incluso Miglior Musical, Miglior Colonna Sonora e Migliori Coreografie). Alice ha lavorato invece alle coreografie. La trama: Annie è una bambina di 11 anni, piena di speranza, che vive in un orfanotrofio di New York diretto dalla severa Miss Hannigan, negli anni Trenta. Un giorno la segretaria personale di Oliver Warbucks, uno degli uomini più ricchi d'America, si reca all'orfanotrofio per scegliere una bambina da invitare nella casa del milionario durante le feste di Natale, così da impressionare benevolmente l'opinione pubblica a favore di lui. Inutile dire che il caso scelga la piccola Annie, la quale conquista subito il cuore del signor Warbucks e di Grace, la sua segretaria. Potrà la più tosta delle orfanelle addolcire il più arido dei miliardari?

"L'idea di intraprendere questa scelta di musical - sottolinea Emanuele Valla - è nata quasi per caso, con Alice abbiamo intravisto le potenzialità di un'avventura senza limiti di età. Non conoscevamo molto riguardo il musical Annie, se non la celeberrima canzone "Tomorrow", interpretata negli anni da innumerevoli cantanti internazionali, e che recentemente Broadway ne ha fatto un revival con Jane Lynch". La scelta si è rivelata azzeccata, "ogni interprete che salirà sul palco - continua Emanuele - è fiero di aggiungere qualcosa di unico, attraverso la sua performance, a questa esperienza che richiede una notevole preparazione e predisposizione a un concetto di spettacolo musicale più ampio, che va oltre il mero concetto di saggio e si apre verso una vera e propria esperienza di sviluppo dei personaggi, sia che essi siano in scena diversi minuti o solo in alcune situazioni, senza perdere di vista la coralità dell'ensemble". Del musical è anche stato realizzato nei mesi scorsi un remake tratto dalla pellicola di John Huston del 1982, ambientato nella New York odierna, con Jamie Foxx e Cameron Diaz, dagli arrangiamenti Hip-Hop… sicuramente quello di domenica sarà un pomeriggio spensierato, da non lasciarsi scappare!

I biglietti sono a disposizione in teatro domenica prima dello spettacolo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento