Appennino Incantato

La sezione di Parma del Club Alpino Italiano e l'Agenzia di Comunicazione Gatti and Friends presentano una nuova stagione di musica concertistica e corale sul nostro Appennino, con l'intento di leggere i luoghi della Riserva della Biosfera dell'Unesco dell'Appennino Tosco-Emiliano, in chiave musicale. La musica classica e corale, alle stregua di analoghi eventi che da anni ottengono enormi successi sulle Dolomiti e sulle Alpi Apuane, sono la migliore rappresentazione di un paesaggio appenninico, espressione del rapporto fra uomo e ambiente.

Le prossime iniziative in programma si terranno domenica 26 giugno (AppenninoINcanto) e 10 luglio (Faggio Musicale) e si terranno nella zona del Lago Santo Parmense e Lagdei, con l'importante collaborazione del RIFUGIO CAI MARIOTTI.

La sezione C.A.I. di Parma organizza l’iniziativa del 26 giugno, intitolata “AppenninoIncanto”, una giornata-evento dedicata alla musica classica e al canto corale con quasi 100 artisti, rientrante nel programma nazionale delle iniziative di valorizzazione culturale dei rifugi CAI denominata “Rifugi di Cultura” del Gruppo Terre Alte del Club Alpino Italiano. La rassegna “Rifugi di cultura” promossa dal Gruppo Terre Alte propone ai soci e non un evento estivo diffuso tra 18 rifugi dell’arco alpino e appenninico, al fine di valorizzare il ruolo dei rifugi come “fari di cultura”. Concerti, spettacoli teatrali, reading e conferenze, visite guidate, proposte gastronomiche legate alle produzioni locali animano per un’intera giornata rifugi da 841 a 2250 metri di quota, proponendo agli escursionisti un modo nuovo di leggere e vivere la montagna.

Si parte di buon mattino con una passeggiata musicale realizzata dagli accompagnatori del CAI, che partirà alle 9,45 da Lagdei (prenotazione obbligatoria sms 3206049715 (Giovanni) o e-mail segreteria@caiparma.it) per salire lungo il sentiero di Maria Luigia con le note del Violoncello di Gregorio Buti. Raggiunto il Lago Santo Parmense, qui, ...d'INcanto si apre la musica alla bellezza del luogo con il concerto del Coro Cai Mariotti con la direttrice Monica Lodesani, e a seguire si esibirà il Coro Multiculturale di Parma con Francesco Camattini.

Dopo pranzo, nella magica cornice della faggeta, si terrà il concerto del Quartetto di Flauti “Flautastica” e per finire il saluto al magico Lago da parte del Coro di Viarolo con la direttrice Rita Giuffredi.

L'escursione musicale da Lagdei al Lago Santo richiede la preventiva prenotazione al nr. 3206049715 (Giovanni) e per e-mail segreteria@caiparma.it

TUTTI GLI EVENTI SONO GRATUITI – LA SEGGIOVIA PER IL LAGO SANTO E' FUNZIONANTE

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento