Il Duo al Ratafià

Flaco presenta Oscar Del Barba - Fausto Beccalossi "DUO" musica d’autore con aperitivo Oscar Del Barba, pianoforte Fausto Beccalossi, accordèon Nuovo appuntamento con la musica d’autore giovedì 12 marzo (ore 21.30) al Ratafià Teatrobar di via Oradour con il concerto di Oscar Del Barba (accordèon) e Fausto Beccalossi (pianoforte) in DUO. Due musicisti legati da lunga collaborazione e amicizia e da un notevole affiatamento musicale. Ognuno dei due ha seguito strade che hanno portato in diverse direzioni musicali ma la musica permette di far convergere anche i linguaggi più diversi. Infatti anche nei cd realizzati si può ascoltare questa grande energia e passione incanalata in un'unica direzione. Oscar Del Barba, pianista, compositore ed arrangiatore, ha collaborato con numerosi e importanti nomi del panorama musicale italiano e internazionale come Markus Stockhausen, Ralph Alessi, Dave Liebman ed altri e ha al suo attivo numerosi cd a proprio nome. Fausto Beccalossi, specialista dell'accordèon, ha collaborato con i migliori musicisti nazionali ed internazionali. Da segnalare le varie tournèe al fianco di Al Di Meola. La proposta musicale della serata riguarda alcuni brani originali e la rivisitazione di alcuni brani popolari. Info: mob. +39.340.3608218 www.ratafia-teatrobar.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • 'Vincent Van Gogh Multimedia & Friends': dal 31 gennaio al 31 maggio

    • dal 31 gennaio al 31 maggio 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • Time Machine - Vedere e sperimentare il tempo

    • dal 13 gennaio al 3 maggio 2020
    • Palazzo del Governatore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento