rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Eventi

Dall’8 dicembre al 13 gennaio videoproiezione animata delle Natività di Parma nella chiesa di San Francesco del Prato

Ingresso a offerta libera nel cuore del centro storico di Parma

Il racconto della Natività si fa luce ed emozione con il videoproiezione “Meraviglie di Natale” che verrà proiettato all'interno della chiesa di San Francesco del Prato, nel cuore del centro storico di Parma, assistendo all'animazione di alcuni tra i più bei dipinti di Natività e Adorazioni dei Magi presenti nel territorio. L’accensione della proiezione avverrà venerdì 8 dicembre al termine della messa dell’Immacolata celebrata dal Vescovo Enrico Solmi (con inizio alle 17,30) in San Francesco del Prato, alla presenza delle Autorità cittadine. Fino al 13 gennaio 2024, tutti i giorni, dalle 16.30 alle 20 da lunedì a venerdì e dalle 16.30 alle 18.30 sabato, domenica e festivi (tranne durante le celebrazioni liturgiche) si potrà vivere il momento di grande suggestione all’interno di questo luogo unico al mondo: per il suo grande valore spirituale e culturale e per la sua parabola storica singolare, di chiesa trasformata in carcere a partire dall’epoca napoleonica e fin quasi ai giorni nostri. Un patrimonio dell’arte gotica italiana che oggi sta rinascendo grazie a un accurato restauro, restituito alla sua vocazione originaria di luogo di culto. Il tema del viaggio, dell’attesa, della natività, fra spiritualità ed arte: “Meraviglie di Natale” ricrea l’atmosfera legata ai temi cari della tradizione, in un percorso unico di grande valore ed impatto visivo. L’ingresso è ad offerta libera. L’iniziativa è realizzata con il sostegno di Comune di Parma; sponsor tecnico e direzione creativa Areaitalia. Si ringrazia il Complesso Monumentale della Pilotta e la Pinacoteca Stuard per la preziosa collaborazione e l’utilizzo delle opere proiettate, il Comune di Parma, il Comitato San Francesco del Prato, i frati e i volontari. Un’esperienza unica, ancor più suggestiva se ammirata “in quota”, dall'alto dell'impalcatura per le visite guidate agli affreschi dell’abside. A breve visto il successo dell’iniziativa (i posti disponibili al momento sono già tutti esauriti) verranno calendarizzate nuove date. Dalla vigilia di Natale per tutto il tempo natalizio sarà allestito anche il Presepe francescano, curato dai frati della comunità. Costituito quasi esclusivamente dei personaggi della santa Famiglia, a grandezza naturale, quest'anno è tutto dedicato al comune desiderio di pace. Collocato nella Cappella del Santissimo Sacramento accanto al Tabernacolo, vuole ricordare la Celebrazione voluta da Francesco d'Assisi in una povera stalla di Greccio esattamente nel Natale di otto secoli fa, nel 1223.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall’8 dicembre al 13 gennaio videoproiezione animata delle Natività di Parma nella chiesa di San Francesco del Prato

ParmaToday è in caricamento