Il Suono svelato: dalla penna di Mozart

Se le Sonate per pianoforte di Wolfgang Amadeus Mozart costituiscono una specie di diario intimo o di biografia in musica, è particolarmente interessante intrecciarne l’ascolto con le lettere scritte dallo stesso musicista di Salisburgo, che con le sue parole ci tramandano il suo vissuto, le vicende personali, i pensieri. Proprio da questo parallelo nasce la guida all’ascolto “Dalla penna di Mozart. Le Sonate di Mozart illuminate dalle sue parole”: martedì 16 febbraio alle 18.00 nell’Auditorium del Carmine, sarà Andrea Padova a condurre il pubblico in un percorso tra parole e musica, tra biografia e arte, terzo appuntamento de “Il suono svelato”, ciclo di incontri organizzati dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma.

Pianista e docente del Conservatorio, Padova è attualmente impegnato proprio nella registrazione integrale delle sonate mozartiane su cd e dvd per l’etichetta Limen. Il suo intento sarà quello di lasciare la parola quasi esclusivamente al compositore, leggendo brani dalle sue lettere, specie quelle scritte da giovane (ossia del periodo di Monaco e di Mannheim), con ascolti tratti dalle Sonate K. 282 e 311. In occasione della guida all’ascolto, al pubblico verrà distribuito materiale informativo sulla “Giornata nazionale dell’alta formazione” (cui il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” aderisce), giornata di protesta indetta degli Istituti Superiori Musicali Italiani per sollecitare la completa attuazione della riforma dell’Alta Formazione Artistica Musicale.

L'incontro è inserito nel ciclo "Il suono svelato", serie di guide all'ascolto rivolte a tutta la cittadinanza e agli studenti, nate per fornire nuovi strumenti di comprensione agli appassionati che desiderano approfondire la conoscenza di quanto ascoltano. L’ingresso è libero e gratuito. Per maggiori informazioni: www.conservatorio.pr.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento