la notte dei boschi

Alla vigilia della Notte Europea della Civetta ci addentreremo in una passeggiata al chiaro di luna per scoprire il mondo di canti, luci e rumori che caratterizza la notte dei boschi. In un Parco abitato da innumerevoli specie selvatiche entreremo in un mondo inaspettatamente animato di vita, grandi animali ma anche piccoli invertebrati che si svegliano proprio quando noi solitamente andiamo a dormire. Una facile escursione, l'emozionante immersione nel mondo dell'oscurità, tra strane creature senza occhi e voci sconosciute, attraverseremo boschi di querce e castagni per assaporare nel profondo la vita di un intero popolo che anima le notti. Sensazioni ataviche ma anche voglia di esplorare la parte buia del giorno per sfatare miti e leggende legati al popolo della notte, scongiurando il timore ancestrale dei veri spiriti del bosco, i rapaci notturni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento