lectio magistralis di guido canali

Sabato 22 ottobre 2016 alle ore 17:00, avrà luogo la Lectio Magistralis dell'Architetto Guido Canali all'interno della suggestiva cornice del Teatro Farnese di Parma, come tappa conclusiva dell'iniziativa Canali associati. Architetture tra Lombardia, Emilia e Toscana. Il progetto è stato ideato dall'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Parma come possibile percorso di studio e divulgazione dell'opera di Canali associati aperto a tutti i cittadini, al fine di comprendere le realizzazioni e la poetica di "uno dei principali protagonisti della cultura architettonica italiana degli ultimi cinquant'anni", come recita la motivazione del premio ANCE-IN/ARCH 2014.

L'iniziativa, realizzata grazie alla preziosa disponibilità del Comune di Parma, del Polo Museale della Pilotta e la collaborazione offerta da Fondazione Teatro Regio, ha preso avvio lo scorso settembre con l'inaugurazione di una mostra dedicata alle architetture recenti realizzate dello studio Canali e una Tavola Rotonda con professionisti del mondo dell'architettura e dell'arte, quali Guido Canali, Claudia Conforti, Federico Bucci, Andrea Zamboni, Paolo Barbaro, Franco Guerzoni, Alessandro Tassi-Carboni e Carlo Arturo Quintavalle. La ricchezza del confronto è stato poi trasposta nelle Gite di Architettura che hanno previsto visite guidate ed esperienze dirette tra Lombardia, Emilia e Toscana, alla volta di uffici e fabbriche immerse nel verde come opere di Land Art, musei inventati come spettacoli, residenze urbane dove è piacevole vivere come in ville di campagna. Opere tutte nelle quali si rifugge dai protagonismi progettuali per indagare piuttosto sui rapporti con il paesaggio e le preesistenze. Grazie anche a committenze illuminate che sanno guardare lontano, si sono così create condizioni favorevoli all'abitare, al lavorare, al fare cultura. Seguendo questa missione, i viaggi formativi organizzati in collaborazione con il Comune di Neviano degli Arduini e l'Associazione Muse Arte Contemporanea, hanno accompagnato i partecipanti nelle sedi di Prada, Pinko e Smeg, come anche nel Museo delle Statue Stele di Pontremoli, all'interno del Museo del Duomo di Milano e lungo il centro residenziale Parco Vittoria, area Portello. Il lungo percorso si concluderà con la Lectio Magistralis dell'Architetto Guido Canali che, ripercorrendo la sua carriera, illustrerà le sue realizzazioni e la sua poetica.

Se usuali sono ormai le iniziative di sensibilizzazione e didattica all'interno di diversi settori culturali, gli argomenti vicini all'architettura risentono ancora di una percezione di distanza e diffidenza da parte dei non addetti ai lavori. In questo senso, l'iniziativa si inserisce all'interno di un programma che intende promuove la conoscenza degli episodi di eccellenza nel mondo architettonico, con la particolarità di rivolgersi a tutti i cittadini e non solamente ad un ristretto gruppo di specialisti. La ricchezza di incontri, visite guidate, momenti conviviali, come l'accesso diretto a documenti originali, potranno avvicinare il vasto ed eterogeneo pubblico ad una delle grandi incomprese della nostra società: l'Architettura Contemporanea. Il coinvolgimento e l'inclusione verranno potenziati anche grazie alla possibilità di un collegamento streaming durante la Lectio Magistralis. Questa ultima tappa del percorso omaggerà l'opera del maestro parmigiano Guido Canali all'interno di una delle meraviglie del territorio. Per questi motivi di onore e lustro, l'iniziativa è dedicata a Parma, ai suoi cittadini e alla Buona Architettura.

Partecipazione libera con prenotazione obbligatoria | Registrazione dalle ore 16:20 | ultimo accesso ore 16:50

Iscrizione riservata a tutti i cittadini /professionisti/studenti: goo.gl/jW9fXQ

Iscrizione riservata agli Architetti: goo.gl/3j9zVk

Per info: mail. formazione@archiparma.it | tel. +39 0521 287244 | sito www.archiparma.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma Music Park, l'estate al massimo: Marlene Kuntz, Massimo Pericolo, Carl Brave e tanti altri

    • dal 24 maggio al 30 agosto 2019
    • Parma Music Park
  • Aperistreet in vigna

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 12 settembre 2019
    • Monte delle Vigne
  • Dal 10 marzo a ottobre 2019, 4 esclusivi appuntamenti con degustazione sensoriale per scoprire il Museo del Culatello e del Masalén di Polesine Parmense

    • dal 10 marzo al 31 ottobre 2019
    • Location varie
  • I Giardini della Paura XX: dall'11 luglio al 21 agosto

    • Gratis
    • dal 11 luglio al 21 agosto 2019
    • Giardini di San Paolo
Torna su
ParmaToday è in caricamento