Maninblù in concerto

Appuntamento giovedì 30 giugno con una puntata speciale di “Sorbolo… che stelle!”, la rassegna - promossa dai commercianti di Sorbolo (PR) con il contributo di Ascom Confcommercio Parma e il patrocinio del Comune – che animerà il centro della cittadina parmense ogni giovedì sera fino alla fine di luglio. Al centro della serata il concerto gratuito del gruppo Maninblù, che alle 21 in Piazza Libertà proporrà il suo repertorio di “musica d'autore mediopadana” intervallato ad alcune "cover" d'autore italiane.

Dalle 18, inoltre, il mercatino di artigianato artistico ed etnico, vintage e remake organizzato da Bi&Bi Comunicazione riempirà le strade del centro storico, ma sarà possibile fare shopping anche nei negozi, che per l’occasione rimarranno aperti fino alle 24.

“Sarà una scaletta basata soprattutto sulle canzoni del nostro ultimo album – Le canzoni dell’automobile – alternate a canzoni dei nostri lavori precedenti e a poche cover selezionate nella migliore musica d’autore italiana” dichiara Alberto Padovani, autore e frontman del collettivo di musicisti parmensi nato nel 2002. “Siamo molto motivati, vogliamo fare un concerto che lasci un segno positivo sia in chi ci conosce che in chi ci scopre”. Ci sarà anche “Stasera portami a suonare” cantata da Sara Chiussi, vocalist di ManìnBlù insieme a Padovani, premiata recentemente ai ParmAwards, come miglior canzone del 2015 in ambito parmense.

Info: Bar Pippo 0521 697016 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento