Nuovo corso di danze gipsy del rajasthan a parma!

Le danze Gypsy del Rajasthan approdano anche a Parma con Jyoti della Rajput Maharani Dance Company di Maya Devi

ORARI DEL CORSO: Il venerdì ore 18.00.19.15 a partire da Febbraio 2016, lezione di prova gratuita

SEDE DEL CORSO: Centro Parma Yoga Strada Nuova 28 Parma (in fondo a Via Repubblica)

PER INFO E COSTI: scrivere a jyotikumaridance@gmail.com o chiamare 3393165387

CORSO DI DANZE NOMADI DEL DESERTO del Rajasthan

Durante la lezione apprenderemo le movenze tipiche delle danze folk indiane del Rajasthan ed esploreremo i numerosi stili che le contraddistinguono, dalla danza sensuale degli incantatori di serpenti, ai giri vorticosi della danza Kalbelya, alla danza elegante del pavone, in un caleidoscopio di colori e sensazioni. Queste danze hanno origine dalla terra e parte fondamentale sarà proprio il radicamento ad essa, inoltre essendo danze corali, si danzano solitamente in cerchio e l'improvvisazione è una componente fondamentale! Utilizzeremo il velo e la gonna come elementi per esaltare la femminilità. Si danza a piedi nudi.

Cosa portare: si consiglia di indossare una gonna lunga ampia che permetta il movimento e se lo si possiede un velo ampio e trasparente.

LE DANZE NOMADI DEL DESERTO del Rajasthan

Le danze del Rajasthan, sono danze di origine folk quindi popolari, che tutt'ora vengono danzate in occasioni di festa. Sono danze corali che esaltano la femminilità e che fanno lavorare molto su radicamento a terra. In particolare la danza Kalbelya (che fa parte del patrimonio dell'UNESCO )e la snake charmer dance sono danze movimentate e  anche molto sensuali, non si basano su coreografie ma su movimenti tramandati e ormai consolidati che si apprendono in maniera diretta.

Le attuali danze orientali, balcaniche, gipsy, tribal, baile flamenco e del nostro Sud Italia portano ancora i segni di una cultura nomade che si riflette nel Deserto dei Thar in Rajasthan. E' quindi molto importante conoscere le danze nomadi per poter tornare alle origini della danza intesa come espressione del SE e non vuota forma estetica.

Il Rajasthan è una regione situata nord dell’India ai limiti del deserto dei Thar ed è rinomata per la ricchezza e vivacità culturale dei suoi abitanti. Il Rajasthan non è soltanto l’antica terra dei Maharaja e dei regni principeschi, ma anche la regione da cui, si narra, sia partita la carovana dei popoli nomadi o “GIPSY ROUT“, per attraversare la Persia, la Turchia, l’Egitto, e tutto il Medio Oriente per arrivare fino alla Spagna. Le attuali danze orientali, balcaniche, gipsy, tribal, baile flamenco e del nostro Sud Italia portano ancora i segni di una cultura nomade che si riflette nel Deserto dei Thar in Rajasthan.
Conoscere le danze folk di questi popoli significa quindi ritornare alle origini per riscoprire la libertà di una danza libera da schemi e da competizioni, come espressione di gioia e momento di unione e condivisione.

L'INSEGNANTE

JYOTIKA (Giulia) è danzatrice e insegnante di Bollywood Dance, Dance Gipsy del Rajasthan e Tantra Yoga.

Dal 2010 segue la sua maestra Maya Devi sia nella danza indiana che nella via spirituale del Tantrismo Shaktas secondo la tradizione della Grande Dea “The living goddess tradition”.

Nell’Aprile 2010 a Milano conosce Mudrarte e gli insegnamenti di Maya Devi e si innamora subito delle danze folk del Rajasthan e nel 2011 compie il suo primo viaggio in India partecipando all’Indian Dance Tour organizzato da Maya Devi, dove ha l’occasione di apprendere le danze degli incantatori di serpenti direttamente nel deserto dei Thar dalle più grandi maestre di danze Kalbelya: Sua Devi e Sayari Sapera.
Inizia a frequentare i corsi di Tantra Yoga e, grazie a Maya, apprende gli insegnamenti del Maestro Shi Param Eswaran per la guarigione attraverso i mantra, il cosiddetto “Sound Healing”. Riceve da Maya Swati Devi il suo nome spirituale Yotika Kamala Devi, che significa “Fiamma di prosperità”.

Jyotika è una delle prime danzatrici della compagnia Indian Folk Dance Rajput Maharani e Bollywood Maharani. Studia danza Bollywood con Maya Devi e maestri internazionali come George Jacob di Bangalore, Karan Pangali di Londra, Rahul Verma di New Delhi, Sneha Mistri, Neha Singh, Anuj Mishra. Nel 2013 si reca nuovamente in India come collaboratrice e artista del Nomad Dance Fest on Tour, dove ha l’opportunità di esibirsi con artisti internazionali in location d’eccezione, e poi di nuovo nel 2015 per approfondire gli insegnamenti del tantra yoga e per visitare i luoghi del tantra, templi hinduisti e rendere omaggio alla Grande Madre.

Prosegue il suo percorso di formazione e crescita personale a Milano presso la Bollywood Dance Academy di Maya Devi, che include approfondimenti sui diversi stili di danze classiche e folk indiane, e presso la scuola Devi Tantra Yoga.
Con la compagnia Maharani Arts of India si esibisce periodicamente durante spettacoli ed eventi in tutta Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento