Politica

Pizzarotti: "Grillo padre padrone da sempre: Conte può liberare il movimento da se stesso"

"M5s è un partito senza identità, non è di destra o di sinistra perché non poggia su alcun valore fondante"

"La crisi dei 5 Stelle non nasce oggi, né lo scontro tra Conte e Grillo è la causa, semmai è una conseguenza. La crisi dei 5 Stelle viene messa a nudo quando sono andati al governo per la prima volta: con la Lega e poi col Pd. Lì è stata definitivamente svelata la loro totale mancanza di identità politica". Lo dice all'Adnkronos il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, ex esponente del M5S. "Il Movimento è un partito senza identità, non è di destra o di sinistra perché non poggia su alcun valore fondante, se non quello unico della protesta, cioè il Di Battista pensiero. Grillo è un padre padrone da sempre, e da sempre è inaffidabile: lo si scopre solo oggi? Chi insegue i 5 Stelle sul campo delle alleanze e dell'unità politica non si è ancora accorto che sta inseguendo un fantasma. Conte oggi può fare una cosa che sostenevo qualche anno fa: liberare il Movimento 5 Stelle da se stesso", conclude Pizzarotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzarotti: "Grillo padre padrone da sempre: Conte può liberare il movimento da se stesso"

ParmaToday è in caricamento