rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Calcio

Per Juric solo una botta, escluse lesioni ai legamenti della caviglia

Il croato stringe i denti: è uscito dolorante contro il Pisa

E’ uscito zoppicante, Stanko Juric. La partita contro il Pisa è stata dura e a rimetterci è stato il croato, colpito al via da una botta alla caviglia che gli ha causato un forte dolore. La sua tenacia e la voglia di combattere lo hanno portato a rimanere in campo, ma il centrocampista ha alzato bandiera bianca al minuto 20’. Uscendo, Juric si è portato la mano alla caviglia: potrebbe essere una botta, sono esclusi problemi ai legamenti, ma il croato ha ancora dolore e potrebbe saltare la partita con la Spal. Anche se - per indole - è un lottatore e proverà a stringere i denti per esserci già sabato. Dopo la sosta però c’è la super sfida con il Monza. E a Maresca serve gente pronta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per Juric solo una botta, escluse lesioni ai legamenti della caviglia

ParmaToday è in caricamento