CENTENARIO - 2 | Parma, allo store con Biabiany, Galloppa e Sansone

Sale l'attesa per il centenario, i tifosi approfittano della presenza dei calciatori per accorrere allo store del Parma, nei pressi del Tardini. Autografati sciarpe e magliette, libri e fotografie

Sansone allo Store del Parma

Al Parma Store dello stadio Tardini, Biabiany, Galloppa e Sansone hanno accolto i tifosi gialloblu accorsi per approfittare dell'offerta lanciata con le nuove sciarpe del Centenario in omaggio questa sera a chi acquistava o un libro o una maglia del centenario. Tante foto, firme di autografi su maglie e sciarpe, in un clima distensivo che precede la gara storica del centenario, contro il cagliari. A proposito della quale, Sansone si è pronunciato su Parma Channel:  "La sentiamo molto, siamo carichi e orgogliosi di poter vivere la partita del Centenario. Non è importante che segni io, ma che vinca la squadra". Dopo i due gol all'Inter il tedesco è entrato nel cuore dei tifosi che, appena possono, lo colmano d'affetto: "Non ne ho mai avuto così tanto in carriera. E' un'emozione. Anche quando mi scaldo, sento il boato del pubblico. E' bellissimo, spero di restare qui". Sansone deve molto al Parma e soprattutto al mister che lo ha aiutato a migliorarsi anche in fase realizzativa: "Donadoni è un allenatore che mi ha insegnato molto, non ha paura a lanciare i giovani. Qui sono migliorato in fase realizzativa ma posso ancora fare molto. Punto a segnare più gol rispetto all'anno scorso"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento