Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità Corniglio

Ecco come si evacuano gli impianti sciistici in caso di emergenza

Le prove di evacuazione impianti del Soccorso Alpino

Nella mattinata di lunedì 8 aprile si sono svolte le prove di evacuazione presso gli impianti di risalita nel comprensorio sciistico di Santo Stefano d'Aveto che ha visto partecipi più di 20 tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Tigullio Val d'Aveto (della regione Liguria) e quelli dell'Emilia Romagna - provenienti dalle stazioni monte Orsaro e monte Alfeo - oltre al coinvolgimento dei gestori degli impianti della seggiovia.

Durante la mattinata di formazione si sono svolte differenti modalità di evacuazione di eventuali passeggeri bloccati. Nonostante le prove si svolgessero in territorio ligure sono stati coinvolti anche i tecnici del SAER (Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna) e così è stato, ancora una volta, evidenziato e rinsaldata la forte sinergia tra i due servizi regionali del Soccorso Alpino e l'ente gestore degli impianti di Santo Stefano d'Aveto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco come si evacuano gli impianti sciistici in caso di emergenza
ParmaToday è in caricamento