rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Oggi i medici e gli infermieri scioperano: a rischio interventi e visite

Saranno garantiti i servizi sanitari urgenti

Oggi, martedì 5 dicembre, incrociano le braccia medici ed infermieri. Lo sciopero nazionale di 24 ore del comparto è stato proclamato da Anaao Assomed Cimo-Fesmed e Nursing Up. Sono a rischio gli esami di laboratorio, gli interventi chirurgici, le visite specialistiche e gli esami radiografici. 

Ausl di Parma: saranno garantiti i servizi urgenti 

Le direzioni generali dell’Azienda Usl e dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma informano i cittadini che, in occasione dello sciopero indetto dalle Organizzazioni Sindacali ANAAO ASSOMED, CIMO-FESMED, NURSING UP, cui ha aderito COINA, nella giornata del 5 dicembre si potrebbero verificare disagi nella consueta attività. Allo sciopero potranno aderire altre sigle sindacali. Saranno, comunque, garantiti i servizi sanitari urgenti.

Le ragioni dello sciopero dei medici 

Lo sciopero è stato indetto contro la Manovra e in particolare il taglio delle pensioni. Questi i nodi principali: assunzioni di personale, detassazione di una parte della retribuzione, risorse congrue per il rinnovo del contratto di lavoro, depenalizzazione dell'atto medico, cancellazione dei tagli alle pensioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi i medici e gli infermieri scioperano: a rischio interventi e visite

ParmaToday è in caricamento