Albareto, due fungaiole si perdono nei boschi: recuperate da Soccorso Alpino e Vigili del Fuoco

Le due donne, di 70 e 71 anni, sono state soccorse dagli operatori

Nel tardo pomeriggio di lunedì 16 settembre i tecnici del Soccorso Alpino sono stati impegnati, insieme ai Vigili del Fuoco e Carabinieri, in un doppio intervento per fungaioli in difficoltà nella zona del Passo dei Due Santi, nel comune di Albareto, al confine con la provincia di Massa Carrara. Una donna 70enne, residente in provincia di Parma, si è persa nei boschi di faggio in località Pradeschei, poco sotto il valico. In contemporane, i Carabinieri hanno allertato i soccorritori per un secondo intervento, sempre per una fungaiola, una cittadina di Villafranca in Lunigiana di 71 anni, dispersa non distante dalle piste di sci nella località di Zu Zeri. 

I tecnici del Soccorso Alpino, partiti con quattro squadre, sono arrivati sul posto e, con Vigili del Fuoco e Carabinieri, hanno iniziato le ricerche per individuare le due disperse. La donna parmense è stata rintracciata, non senza difficolta, grazie anche all'aiuto di alcuni passanti che hanno sentito le grida della fungaiola. Il secondo intervento invece, si è concluso con il recupero della donna toscana attraverso l'elicottero dei Vigili del Fuoco giunto da Bologna, di alcune centinaia di metri sul versante toscano della montagna. In entrambi i casi le donne non hanno riportato problematiche sanitarie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

  • In missione umanitaria con una balestra e l'auto blindata con l'antiproiettile: "L'Albania è un paese pericoloso"

Torna su
ParmaToday è in caricamento