Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Ambulatorio dedicato alle cardiomiopatie e all’ipertensione polmonare

Le malattie rare comportano diagnosi complesse e percorsi di cura multidisciplinari. Solo due i centri in Emilia Romagna

Le cardiomiopatie rappresentano un mondo complesso tra le malattie cardiologiche rare. Spesso misconosciute e quindi non diagnosticate, richiedono competenze specifiche ed esperienza nel settore per essere riconosciute e gestite da un punto di vista assistenziale. Per questo motivo l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ha deciso di istituire un ambulatorio dedicato alle cardiomiopatie dove i pazienti che ne soffrono possono trovare una presa in carico a 360° con un accompagnamento nel percorso di diagnosi e di cura costruito intorno alla specifica patologia.

L’ambulatorio, affidato a Walter Serra, rientra tra le attività dell’Unità operativa di Cardiologia diretta da Diego Ardissino ed è inserito all’interno della struttura di Coordinamento attività specialistiche ambulatoriali cardiologiche diretta da Nicola Gaibazzi.

Può contare sul contributo dei professionisti delle strutture di Genetica medica, Medicina nucleare, Radiologia, Clinica medica, Neurologia, Cardiochirurgia, oltre al Centro di prevenzione cardiovascolare della Fondazione Don Gnocchi di Parma.

Queste le patologie trattate: cardiomiopatie genetiche dell'adulto, cardiomiopatia ipertrofica, cardiomiopatie dilatative, cardiomiopatia aritmogena, cardiomiopatie restrittive M di Fabry, Amiloidosi, cardiomiopatie associate a canalopatie, cardiomiopatie non classificate morte cardiaca improvvisa giovanile e relativo inquadramento diagnostico e terapeutico delle famiglie colpite cardiomiopatie secondarie (tossiche e da trattamenti oncologici, infettive, infiltrative, autoimmuni, ecc.).

È cura dell’Ambulatorio organizzare consulenze clinico – genetiche per le cardiomiopatie a carattere familiare ed eventuali indagini genetiche mirate, in collaborazione con la struttura di Genetica medica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

L'attività dell'ambulatorio si svolge il lunedì dalle ore 14.00 alle ore 18.30 con posti dedicati. Le prime visite vengono prenotate direttamente al PDA del Centro del Cuore, previa conferma dei medici dell'ambulatorio dedicato, oppure contattando il numero 0521.702071, o scrivendo una mail all'indirizzo miocardioip@ao.pr.it specificando quesito e recapiti del paziente. Il paziente verrà ricontattato. Le visite di controllo vengono prenotate direttamente dai medici dell'ambulatorio dedicato.

L’Ambulatorio ha tra i suoi obiettivi la promozione della ricerca scientifica, applicazione e sviluppo di protocolli e linee guida sviluppo di progetti specifici nell'ambito della didattica per studenti del corso di laurea, per medici in formazione specialistica e fellow, e attività di sensibilizzazione sul tema delle malattie cardiologiche rare, in collaborazione con le associazioni di pazienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulatorio dedicato alle cardiomiopatie e all’ipertensione polmonare

ParmaToday è in caricamento