Cronaca

Animals Fredoom: azienda 'chiude' con Green Hill, presidio annullato

Risultato importante per il gruppo gruppo animalista di Parma: la Pharvema di Mantova, dopo le pressioni, ha deciso di rinunciare al rapporto con l'allevamento di cani beagle di Montichiari, al centro di una campagna nazionale di pressione

Risultato importante per il gruppo Animals Freedom Parma. L'azienda Pharvema di Mantova ha deciso di cessare ogni collaborazione con Green Hill, azienda di Montichiari che alleva cani beagle rispetto alla quale è in corso una campagna nazionale di pressione portata avanti dagli animalisti del Coordinamento Fermare Green Hill. Ora c'è anche la conferma ufficiale divulgata dal Coordinamento Fermare Green Hill.

Sabato 22 ottobre il gruppo animalista di Parma, già protagonista di un partecipato presidio contro la vivisezione davanti all'azienda farmaceutica Chiesi di Parma e davanti al nuovo centro ricerca, aveva annunciato un presidio, in trasferta a Mantova, per protestare contro l'appoggio come fornitore dell'azienda a Green Hill. Ora il presidio è stato annullato, come già annunciato in precedenza nel caso l'azienda avesse ripensato alle sue attività.

Grazie alla pressione esercitata da tante telefonate, che hanno chiesto all'azienda di interrompere il rapporto con Green Hill, Pharvema ha deciso di rinunciare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animals Fredoom: azienda 'chiude' con Green Hill, presidio annullato

ParmaToday è in caricamento