Armato di pistola e con il volto coperto, rapina l'ortopedia Gualerzi

Il malvivente ha puntato l'arma al volto della titolare scappando con un bottino di poco conto

Pistola sotto la cintura, viso coperto da uno scaldacollo e occhi coperti da lenti da sole. Con la cuffia in testa e tutto bardato, un malvivente ha rapinato martedì mattina l'ortopedia Gualerzi a Fidenza, nel compesso dei Terragli nei pressi della stazione ferroviaria. Ha atteso la titolare all'apertura puntandole la pistola e intimandole di consegnarle un'incasso esiguo. Più o meno cento euro sono finiti nella tasca del malvivente che aveva un acento italiano, di statura media. Sul posto si sono fiondati i carabinieri avvertiti dalla titolare, hanno setacciato la zona intorno alla stazione ma non hanno trovato il criminale, probabilmente in fuga grazie all'aiuto di un complice che lo aspettava in auto poco distante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento