menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta un furto, scoperto cerca di investire il titolare dell'azienda

In manette un 57enne residente a Reggio Emilia per un colpo in una ditta di Langhirano

I carabinieri di Langhirano hanno arrestato per rapina in propria e detenzione di oggetti atti a offendere un uomo di 57 anni, M.I. pregiudicato, di Reggio Emilia che ha deciso di estendere la sua attività delinquenziale anche nel territorio vicino.  Nel novembre del 2015 aveva cercato di mettere a segno un furto all'interno della ditta Parmasale di Langhirano. Dopo essere stato scoperto aveva minacciato il dipendente che si era accorto del tentativo di furto con un machete ed era poi scappato. Durante la fuga aveva anche cercato di investire il titolare dell'azienda. Dopo un anno dall'accaduto si trova in carcere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento