Guidava una Chevrolet in centro: pericoloso latitante arrestato dalle Volanti

Pericoloso latitante arrestato dalla Squadra Volante. Originario della Serbia, quasi trentenne, l'uomo è stato intercettato nelle strade del centro di Parma alla guida di una Chevrolet in compagnia di un connazionale

Pericoloso latitante arrestato dalla Squadra Volante. Originario della Serbia, quasi trentenne, l’uomo è stato intercettato nelle strade del centro di Parma alla guida di una Chevrolet in compagnia di un connazionale. Gli Agenti impegnati nel controllo sono riusciti, tramite numerosi accertamenti, a scoprire che la persona fermata, sotto altro nome, era stato condannato da un Tribunale serbo a tre anni di reclusione per aver commesso due rapine ai danni di altrettanti uffici pubblici in Serbia tra il 21 ed il 23 ottobre del 2010.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal momento della pronuncia della sentenza di condanna, tuttavia, aveva fatto perdere le proprie tracce.La sua fuga è terminata a Parma, dove è stato arrestato dalla Polizia e, nell’occasione, anche denunciato perché alla guida, senza patente, di una autovettura sprovvista di copertura assicurativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento