menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciavano hashish a due giovani parmigiani: 33enne e 25enne in manette

Sono stati colti in flagranza di reato nel pomeriggio del 10 novembre: oggi il processo per direttissima

I Carabinieri di Parma nel pomeriggio di ieri giovedì 10 novembre hanno tratto in arresto due giovani di nazionalità nigeriana di 33 e 25 anni perchè colti in flagranza di reato, mentre spacciavano hashish a due clienti parmigiani. I militari, che negli ultimi mesi stanno intensificando i controlli antidroga in questa zona della città si presentano in abiti borghesi per non insospettire gli spacciatori e riescono a fermarne ed arrestarne in numero sempre maggiore. In questo caso i due sono stati sorpresi mentre vendevano. in un caso, due grammi di hashis ad un giovane parmigiano e nell'altro una dose da 20 euro ad un altro giovane parmigiano. I due clienti sono stati segnalati in Prefettura come assuntori mentre per i due pusher sono scattate le manette. Nel pomeriggio di oggi venerdì 11 novembre si terrà il processo per direttissima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento