Teatro Regio, bando per la nuova orchestra: selezione di 64 musicisti

E' stato pubblicato oggi il bando per la selezione di 64 musicisti che lavoreranno nelle prime 2 opere della stagione 2013. Data ultima di presentazione il 23 novembre

Un ballo in maschera e Nabucco. Aperte le selezioni per i componenti delle orchestre che da gennaio a marzo saranno impegnate nella realizzazione delle due opere. In totale saranno scelti 64 musicisti diplomati. La data ultima per presentare le domande per l’ammissione alle audizioni è il 23 novembre. Le selezioni del personale saranno realizzate attraverso una prova d’esame in collaborazione con la Fondazione Arturo Toscanini e il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma.

                                                                                                                              SCARICA IL BANDO


I REQUISITI. Per l’ammissione all’audizione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea. Sono ammessi all’audizione anche i cittadini non appartenenti all’Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia, che dovranno essere muniti di permesso di soggiorno atto a consentirne l’impegno lavorativo; età non inferiore a 18 anni; diploma conseguito presso un Conservatorio di Stato o Istituto Musicale pareggiato per lo strumento messo in audizione, relativo allo strumento per il quale si intende partecipare, o certificato equipollente per i diplomi conseguiti all’estero; idoneità fisica alla mansione per la quale si partecipa all’audizione; non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso a proprio carico.

Nessun pericolo di favoritismi. Sul bando si legge che “Per garantire la correttezza delle audizioni, nella prima fase eliminatoria la Commissione Giudicatrice non sarà a conoscenza dell’identità dei candidati, i quali eseguiranno la prova celati da una tenda”. Gli aggiudicanti avranno un contratto a tempo determinato che va dai 12 (per un’opera) ai 25 giorni (entrambe le opere) di assunzione retribuite in base al contratto nazionale in vigore per le Fondazioni lirico sinfoniche.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento