Bardi, cerca di violentare una donna e fugge in Albania: 37enne arrestato

È terminato sicuramente in maniera “imprevista” il rientro in Italia di un cittadino albanese che, dopo essere sbarcato a Bari da una motonave proveniente da Durazzo, è stato arrestato durante le operazioni di controllo dei documenti

È terminato sicuramente in maniera “imprevista” il rientro in Italia di un cittadino albanese che,  dopo essere sbarcato a Bari da una motonave proveniente da Durazzo, è stato arrestato durante le operazioni di controllo dei documenti. A suo carico pendeva infatti  un ordine di custodia cautelare emanato dalla Procura di Parma, a seguito delle indagini svolte lo scorso mese di febbraio dai Carabinieri di Bardi, per i reati di  violazione di domicilio, violenza sessuale e lesioni personali. L’interessato, un 37enne albanese, dopo essersi introdotto nell’abitazione di una sua conoscente, in evidente stato di alterazione alcolica, aveva aggredito la donna cercando di violentarla.  Fortunatamente la ferma reazione dell’interessata, nonostante i reiterati tentativi dell’aggressore, avevano costretto l’uomo,  gravato da vari pregiudizi di polizia, ad una veloce fuga. I militari, raccolte le dichiarazioni della vittima e costati i segni di effrazione presenti agli infissi dell’abitazione, sono riusciti ad identificare compiutamente l'uomo e ad acquisire una serie di elementi per richiedere la custodia cautelare che è stata eseguita solo ora poiché l’interessato era “fuggito” in Albania subito dopo i fatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento