Cronaca Centro / Borgo delle Colonne

Borgo delle Colonne, aggredisce la Polizia con una pietra:arrestato

Serata di follia per H.I., 30enne etiope, conclusa con il suo arresto. Dopo la cena in un locale ha aggredito il titolare e una cameriera, poi ha danneggiato l'ingresso. All'arrivo degli agenti li ha accolti con una grossa pietra in mano

Serata di follia per un cittadino etiope di 30 anni H. I., che si è conclusa con il suo arresto da parte dei poliziotti delle Volanti. Il giovane si trovava in un locale posto in borgo delle Colonne: dopo aver cenato presso lo stesso verso le ore 23 di ieri ha cominciato a molestare verbalmente il titolare dell'esercizio e una cameriera. Dalle frasi pesanti è passato, probabilmente anche a causa degli effetti dell'alcool, all'aggressione fisica. Ad un certo punto, come ha poi riferito il titolare alla Polizia, l'uomo ha iniziato a strattonarlo e gli ha poi sferrato alcuni pugni in faccia e calci.


A quel punto il gestore ha chiuso l'aggressore fuori dal locale e ha chiamato la Polizia. Fuori dal locale il 30 enne etiope ha preso una transenna e danneggiato la porta d'ingresso. Poi si è allontanato. Giunti sul posto i poliziotti, dopo un primo momento di calma, si sono visti aggredire dall'uomo che aveva una grossa pietra in mano. Gli agenti sono stati aggrediti verbalmente e fisicamente: per l'uomo sono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale. E' stato anche denunciato per danneggiamento aggravato per aver colpito l'ingresso del locale con una transenna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo delle Colonne, aggredisce la Polizia con una pietra:arrestato

ParmaToday è in caricamento