Crisi, bottega equosolidale Altramarea chiude i battenti

Ennesima attività commerciale parmigiana che chiude i battenti a causa della crisi, la bottega equosolidale saluta i clienti sabato con un aperitivo e offerte speciali

La crisi continua a determinare anche a Parma la chiusura di attività commerciali. Chiude la bottega equosolidale Altramarea di via D'Azeglio, attività che negli anni si è contraddistinta per la tipologia di prodotti di artigianato e enogastonomici equosolidali, prodotti e venduti come altromercato, nell'ottica di garantire maggiore equità tra gruppi di produttori svantaggiati e il mercato in parti diverse del mondo. Costi divenuti ormai insostenibili per la bottega di via D'Azeglio, che ha deciso di chiudere dopo giorni di offerte per liquidazione sia sui prodotti di artigianato, con sconti sino al 50%, che enogastronomici, scontati del 20%. Una scelta sofferta ma inevitabile, che però sarà accolta con un saluto ai clienti affezionati con un aperitivo previsto per il prossimo sabato 12 gennaio a partire dalle 17 con un rinfresco. In occasione del saluto ai clienti in vista della chiusura, la bottega Altramarea proporrà offerte particolari riservate al giorno del commiato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Sindaci: eletti Fiazza a Fontevivo, Boraschi a Palanzano, Canepari a Pellegrino, Restiani a Varano e Concari a Soragna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento