Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Compra una PS5 che non arriva mai: denunciata una coppia

Due pugliesi, con precedenti specifici, sfilano 500 euro a una donna che pensava di comprare la consolle

Il 04 marzo 2021, una 45enne di Parma si è presentata presso la Stazione Carabinieri di Parma Centro formalizzando una denuncia in quanto vittima di truffa. Tre giorni prima aveva contattato telefonicamente una società ad un’utenza mobile per concordare l’acquisto della consolle PS5 postata sul loro sito al prezzo di vendita di €. 500,00 più i costi per la spedizione. Confermato l’ordine, la vittima ha fornito i propri riferimenti e stabiliti modi e tempi di pagamento, il mattino seguente ha effettuato il pagamento di 517,00 euro attraverso una ricarica su una carta postepay. Dopo il versamento, ha invitato tramite whatsapp la ricevuta del pagamento e i documenti personali.

Da allora in poi non ha più avuto notizie del prodotto acquistato e dei fantomatici venditori. A seguito della denuncia, i Carabinieri hanno svolto accertamenti per individuare il proprietario della carta prepagata, dell’utenza mobile con cui è stata contatta la società. Al termine dell’attività è risultato che la società che risultava avere sede legale a Como è inesistente e gli autori della truffa sono stati individuati in una coppia pugliese 41enne lei e 30 lui, gravati entrambi da specifici precedenti e denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compra una PS5 che non arriva mai: denunciata una coppia

ParmaToday è in caricamento