menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crac Parmalat, la Cassazione dice no all'arresto di Calisto Tanzi

La Corte ha annullato con rinvio ad una nuova decisione la sentenza del tribunale del riesame che aveva disposto la custodia in carcere per l'ex patron di Collecchio a seguito della condanna a 10 anni di carcere

Niente carcere, almeno per ora, per l'ex numero uno di Parmalat Calisto Tanzi. Lo ha stabilito la Cassazione, che ha annullato con rinvio ad una nuova decisione la sentenza del tribunale del riesame che aveva disposto la custodia in carcere per Tanzi, come chiesto dalla procura, a seguito della condanna, inflitta dalla Corte d'appello di Milano, a 10 anni di carcere per aggiotaggio. Il tribunale del Riesame di Milano dovra' valutare nuovamente se esista il pericolo di fuga, tale da rendere necessario il carcere nonostante ancora non si sia giunti all'ultimo grado.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento