Discariche abusive, Ghiretti: "Non trasformiamo Parma in una terra dei fuochi"

Il sindaco Pizzarotti ha annunciato su Facebook il raggiungimento del 58% di raccolta differenziata. "Non altrettanto positiva -commenta il consigliere- è la situazione delle numerose discariche abusive a cielo aperto"

"Il Sindaco Pizzarotti -commenta Roberto Ghiretti- ha annunciato via Facebook il raggiungimento del 58% di raccolta differenziata, un risultato a mio parere ancora basso ma che comunque si dimostra in crescita e questo è certamente positivo. Non altrettanto positiva è la situazione delle numerose discariche abusive a cielo aperto che si stanno moltiplicando in città e che destano preoccupazione in molti cittadini. Mi riferisco ai numerosi cumuli di rifiuti sorti a fianco della tangenziale, in particolare all'altezza dell'uscita del campus, o lungo gli argini dei torrenti, come nel caso della frazione di Panocchia. Ma penso anche a via Paradigna, via Forlanini, via Montanara... dalle segnalazioni ricevute si arriva a quasi una ventina di situazioni quantomeno preoccupanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dicembre in Consiglio comunale, in risposta a una mia interrogazione, l'assessore Folli spiegò che per la lotta a questo genere di fenomeni si erano stanziati 25mila euro. Troppo pochi dissi allora, troppo pochi ribadisco oggi. Questo fenomeno, da preoccupante rischia di degenerare seriamente se non governato adeguatamente. Io sono tra quelli che ha sollevato più di una perplessità sul modello di raccolta differenziata applicato a Parma, ma questo non può in alcun modo divenire un alibi per trasformare la nostra città in una sorta di terra dei fuochi alla parmigiana. Invito pertanto l'assessore Folli e il Sindaco a considerare uno stanziamento maggiore di fondi per la lotta alle discariche abusive e ad impegnare una task force dedicata al controllo e monitoraggio del fenomeno. Possiamo essere divisi su tante questioni, ma su questa in particolare occorre dare alla città prova di coerenza e coesione e in questo senso Parma Unita si dichiara fin da ora pronta a fare la propria parte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento