menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era ai domiciliari per stalking: i carabinieri lo trovano al bar

L'uomo, un trentottenne del Montenegro, stato arrestato nuovamente e condannato a un anno di reclusione da scontare ancora ai domiciliari per l'evasione.

Un uomo di 38 anni, cittadino del Montenegro, è stato sorpreso dai carabinieri al bar mentre doveva trovarsi a casa perchè sottoposto agli arresti domiciliari con l'accusa di stalking. Il trentottenne, gestore di un bar in via Emilia Est ma residente a Fontanellato è stato quindi arrestato di nuovo e condannato per evasione a una pena di un anno di reclusione, che dovrà scontare sempre ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento