menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di rame ai magazzini dell'Esselunga: arrestato 35enne parmigiano

E’ stato accertato che un 35enne parmigiano pluripregiudicato, con volto travisato e indossando un paio di guanti, si era introdotto all’interno dell’area dei magazzini scavalcando la recinzione

Nel pomeriggio di ieri una volante della Questura è intervenuta in Via della Cooperazione (quartiere SPIP) presso i magazzini Esselunga dove la vigilanza privata aveva segnalato un furto in atto. E’ stato accertato che un 35enne parmigiano pluripregiudicato, con volto travisato e indossando un paio di guanti, si era introdotto all’interno dell’area dei magazzini scavalcando la recinzione e aveva prelevato diverse matasse di rame – che per diversi quintali si trovano normalmente impilate lungo la parete di uno dei capannoni – lanciandole poi all’esterno oltre il recinto verso una folta siepe, in modo tale che rimanessero occultate, per poi recuperarli in un secondo momento. L’azione ha fatto però scattare l’allarme perimetrale ed allertato la vigilanza privata, che è intervenuta: dopo una breve fuga a piedi, questi ha desistito ed è stato tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato, in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà in mattinata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento