rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

Ruba salami di Felino all'Ipercoop, poi spintona l'addetto alla sicurezza: 31enne arrestato

Il cittadino egiziano è stato condannato ad un anno e 5 mesi con pena sospesa

La polizia  ha tratto in arresto un 31enne extracomunitario per il reato di rapina impropria ai danni dell’Ipercoop all’interno del centro commerciale Eurosia.

Ieri pomeriggio le volanti, su disposizione della sala operativa sono intervenuti presso l’Ipercoop  dell’Eurosia a seguito di  una segnalazione  pervenuta da parte di  una guardia giurata  del centro che ha riferito di aver fermato un soggetto sorpreso a rubare e che  lo  stesso allo scopo di guadagnarsi la fuga una volta scoperto, aveva spintonato le guardie giurate presenti.

Allo scopo di ricostruire i fatti, i poliziotti hanno contattato il richiedente il quale ha riferito che poco prima un soggetto di nazionalità egiziana si era introdotto all’interno del punto vendita  e aveva cominciato ad occultare all’interno della busta della spesa un considerevole numero di salami di felino prelevati dal reparto gastronomia. 

Poi, dopo averli occultati con un giubbotto,  si è diretto verso  la corsia riservata all’uscita senza acquisti, senza pagare la merce . Una volta superata la barriera delle casse, il soggetto è stato fermato da personale addetto alla vigilanza per un controllo.

 Il 31enne vistosi scoperto ha spintonato la guardia giurata piu’ volte allo scopo di guadagnarsi la fuga. Opportunamente fermato insieme ai poliziotti, tempestivamente intervenuti, l’uomo è stato immediatamente perquisito e trovato in possesso di 6 salami di felino per un valore commerciale di circa 120 euro, che sono stati immediatamente riconsegnati al responsabile dell’esercizio commerciale.

Il 31enne portato in Questura è stato sottoposto ai rilievi foto-dattiloscopici da parte del personale della Polizia Scientifica ed è stato identificato per un cittadino egiziano  31enne, regolare sul territorio nazionale e gravato da precedenti di polizia. 

Al termine dell’attività di identificazione, l’uomo è stato tratto in arresto per il reato di rapina impropria.  Su disposizione della locale Autorità Giudiziaria è stato  trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa del rito direttissimo.  In sede di udienza di convalida, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto e condannato il 31 enne a ad un anno 5 mesi e 23 giorni di reclusione con pena sospesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba salami di Felino all'Ipercoop, poi spintona l'addetto alla sicurezza: 31enne arrestato

ParmaToday è in caricamento