menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Berceto: ladri profanano il santuario della Modonna delle Grazie

Nella notte il ladri hanno smontato il vetro di protezione della sacra immagine ed hanno rubato i gioielli, poi hanno smontato il Tabernacolo, in cerca della Pisside

Nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 aprile ignoti ladri si sono introdotti all'interno del Santuario della Madonna delle Grazie di Berceto in cerca di oggetti preziosi da rubare. I ladri sacrileghi sono entrati nel Santuario, posto a circa 500 metri dal capoluogo, sono saliti sull'altare, hanno smontato il vetro di protezione della sacra immagine della Madonna delle Grazie ed hanno rubato i gioielli di devozione. Poi hanno aperto e smontato il Tabernacolo, alla ricerca della pisside, solitamente in oro. I gioielli originali sono però custoditi nel museo del Duomo di Berceto e non sono stati toccati. I ladri non hanno trovato nemmeno la pisside. I cittadini di Berceto ed il sindaco Luigi Lucchi sono sconcertati dal furto, mai avvenuto prima in questi luoghi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento