Giallo a Fornovo: turista americana aggredita nella notte

Una giovane donna, che aveva deciso di dormire all'aperto sul Lungotaro è stata aggredita da un uomo, probabilmente a bottigliate

Una giovane turista americana è stata aggredita, nella notte tra lunedì 1 e martedì 2 luglio, mentre si trovava a Fornovo, sul Lungotaro, dove aveva deciso di passare la notte in compagnia solo del suo zaino e della chitarra. La violenza nei confronti della donna, per cause in corso di accertamento, si è scatenata in tarda serata: un uomo, che non è ancora stato identificato, l'avrebbe colpita al volto probabilmente con una bottiglia, provocandole ferite agli zigomi e al naso. La ragazza è stata trasportata con l'ambulanza al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma. La polizia sta effettuando le indagini per ricostruire la dinamica esatta dell'aggressione ed identificare l'uomo. Non è chiaro se l'aggressione sia stata perpetrata a scopo di rapina o per abusare della donna. Un testimone ha visto la ragazza con il volto pieno di sangue ed ha chiamato i soccorsi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Tragedia: 25enne muore in ospedale 18 mesi dopo l'incidente

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento