I banditi assaltano una villa ad Ozzano, forzano le inferriate e disattivano l'allarme: bottino di Rolex e gioielli

I malviventi hanno rotto una finestra e sono entrati in salotto, dove hanno disattivato l'allarme

Hanno agito come dei veri professionisti dei furti in appartamento. Il raid è scattato nel tardo pomeriggio di sabato, quando i proprietari di una villa in via Monticello a Ozzano Taro, frazione di Collecchio, non erano in casa: i banditi, che non sono ancora stati identificati, hanno approfittato di quel momento per compiere un vero e proprio assalto, mirato e specifico all'interno di un'abitazione che molto probabilmente avevano tenuto d'occhio nei giorni precedenti.

Dopo essere entrati all'interno del cortile - forse grazie ad un buco nella rete metallica - hanno forzato una finestra ed hanno sfondato i vetri per entrare. Una volta all'interno della villa hanno disattivato l'allarme. I ladri hanno trovato alcuni gioielli ed un Rolex pregiato, che hanno ovviamente rubato. I carabinieri, che si sono recati sul posto per un sopralluogo, stanno effettuando le indagini per identificare i malviventi. 

In consiglio è sempre quello di fare attenzione a tutti i movimenti e le persone sospette, per segnalarle tempestivamente alle forze dell'ordine e di avvicinarsi alle realtà dei gruppi di vicinato, presenti anche in zona, oltre che nei vari quartieri della città di Parma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento