menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ikea, sorpresi a rubare una borsetta: denunciata una coppia di 30enni

La malcapitata, accortasi del furto della propria borsa, ha allertato la sorveglianza. La visione dei filmati è l'intervento degli agenti ha permesso di ritrovare la refurtiva nascosta dai due - un italiano e una brasiliana - in una carrozzina

Una denuncia per ricettazione ai danni di una coppia di trentenni. Si è conclusa così l'operazione lampo condotta nel pomeriggio di ieri dalla squadra Volanti a Ugozzolo, presso il mobilificio Ikea.

Una signora aveva lasciato la borsetta dentro il vano del carrello riservato ai bambini. É stata questione di pochi secondi, uno sguardo veloce all'oggettistica sugli scaffali e la borsa era sparita. La donna si è subito rivolta alla sorveglianza. Grazie alla visione dei filmati del circuito telecamere e alla tempestività dell'intervento degli agenti della Questura, si sono potuti concentrare i sospetti su due individui, un italiano classe 1980 e una donna brasiliana di 34 anni, che sono stati bloccati sul posto.

All'interno di una carrozzina per bimbi tenevano nascosto proprio l'oggetto rubato, dentro il quale è stato ritrovato il portafoglio, mancante dei documenti (si può supporre un eventuale riciclo dei suddetti) e del contante, che ammontava a 100euro. Non essendo stato ancora possibile accusare i due del furto dei documenti d'identità e dei soldi, se la sono cavata soltanto con una denuncia, ma almeno alla signora è stata restituita la borsa, che era di una famosa e costosa griffe di pellettieri.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento