menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Viero, direttore generale di Iren

Andrea Viero, direttore generale di Iren

Inceneritore, richiesta di sequestro: tra gli indagati Ubaldi e Viero

Ci sarebbero anche l'ex sindaco e il direttore generale di Iren tra gli indagati dell'inchiesta della Procura di Parma per abuso d'ufficio e abuso edilizio. Si fanno i nomi di Ivano Savi ed Emanuele Moruzzi

Tra gli indagati nell'inchiesta della Procura di Parma sulla costruzione dell'inceneritore ci sarebbero l'ex sindaco Elvio Ubaldi e l'amministratore delegato di Enia, Andrea Viero, ora direttore generale di Iren, la multiutility che ha assorbito Enia e ha proseguito i lavori. La Procura ha chiesto nei giorni scorsi il sequestro preventivo del cantiere, ipotizzando i reati di abuso edilizio e abuso d'ufficio, ma senza rendere noti gli indagati, una decina.

Questa sera il Tgr dell'Emilia-Romagna ha reso noto che ci sarebbero anche l'ex responsabile del Servizio ambiente del Comune di Parma, Emanuele Moruzzi, già arrestato nell'inchiesta sul verde pubblico; e il suo collega all'Urbanistica Ivano Savi, preso per un giro di mazzette insieme alla moglie. Nell'elenco, anche il dirigente dell'ufficio Ambiente della Provincia di Parma, Gabriele Alifraco.

L'indagine sarebbe stata avviata dagli esposti delle associazioni contrarie all'impianto e poi approfondita dalla Guardia di Finanza, che ha puntato il dito anche sulla raccolta dei rifiuti, pure affidata senza le prescritte gare d'appalto, come del resto l'incarico di progettazione finito a Hera, la multiutility concorrente. Per le mancate concessioni edilizie l'amministrazione comunale dell'ex sindaco Vignali a un certo punto aveva ordinato la sospensione dei lavori, ma il Tar li fece ripartire e contro questa decisione il Comune, allora in amministrazione commissariale, non fece ricorso, così la Procura potrebbe approfondire anche questo aspetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento