Tragedia sull'A14, muore un bambino di 10 anni. Gravi mamma e sorella

In un incidente stradale che ha coinvolto un Suv e un Tir ha perso la vita un bambino di 10 anni che si trovava in auto insieme alla sua famiglia, composta da altre 5 persone. Risiedevano nel cremonese

AGGIORNAMENTI. La famiglia del bambino di 11 anni morto nell'incidente risiedeva a Casalmaggiore e a San Giovanni in Croce nel cremonese. In un primo momento era stato comunicato che la famiglia risiedeva a Parma. Sono in condizioni gravissime la mamma e la sorella del bambino di 11 anni (e non 10 come detto in precedenza) morto la notte scorsa in un incidente stradale avvenuto lungo l'A14 all'altezza del comune di Cupramarittima. Le donne sono entrambe ricoverate in prognosi riservata nell'ospedale di San Benedetto del Tronto.

La famiglia, composta in tutto da sei persone, residenti in parte a Casalmaggiore e in parte a San Giovanni in Croce (Cremona), viaggiava a bordo di un'Opel 'Frontera' proveniente dalla Puglia, dove aveva partecipato a una cerimonia, e stava rientrando a casa. Intorno alle 23:30, il conducente dell'auto, di cui sono state fornite solo le iniziali del nome, P.D.C., 43 anni, zio del bambino, in fase di sorpasso all'interno di una galleria ha urtato prima il rimorchio e poi la motrice di un tir, probabilmente a causa dello scoppio di uno pneumatico. La 'Frontera' si è cappottata più volte e il bambino è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. E' morto sul colpo. Gravissime madre e sorella, mentre gli altri familiari sono ricoverati in condizioni meno critiche nell'ospedale di Fermo. La corsia è stata riaperta al traffico alle 4:30. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e ai soccorsi sanitari, la polizia stradale di Porto San Giorgio e Ascoli Piceno, Indaga la Procura di Fermo.

Tragedia stanotte sull'A14 tra Grottamare e Pedaso, in provincia di Ascoli Piceno. In un incidente stradale che ha coinvolto un Suv e un Tir ha perso la vita un bambino di 10 anni che si trovava in auto insieme alla sua famiglia, composta da altre 5 persone. La mamma e la sorella del bambino sono ricoverate all'ospedale in condizioni molto gravi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente è avvenuto all'interno della galleria Acqua Rossa, in direzione di Ancona. Le altre cinque persone sono rimaste tutte ferite in modo più o meno grave. Secondo le prime ricostruzioni il Suv ha sbandato, probabilmente a causa dello scoppio di una gomma, e si è schiantato contro un Tir. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento